Home»Le Ricette Di Antonio Parello»Pappardelle al tonno e pomodorini secchi

Pappardelle al tonno e pomodorini secchi

2
Shares
Pinterest Google+

Quando si ha molto caldo si desiderano, a mio modesto avviso alcune cose: essere in una bella spiaggia con un bel mare davanti. Una bevanda fresca e dissetante e poi a scelta una buon libro,  un partner brillante in completo relax. Ahimé con il caldo a molti va via l’appetito anche per via di prove costume. Soprattutto in questo periodo dominato dall’immagine. Ho provato a pensare cosa possa stimolare non dico l’appetito, ma almeno la voglia di nutrirsi con entusiasmo. Mi è venuto in mente di fondere sapori mediterranei come il tonno e il pomodorino secco e così è venuto fuori questo piatto che spero vi piaccia .
Ricetta per 4 persone :
Ingredieti :
Pappardelle fresche 500 gr
 1 scalogno o aglio fresco
olio extravergine d’oliva
pomodorini secchi
1 filettino di tonno fresco (in mancanza anche tonno in scatola) basilico fresco
vino bianco secco
sale grosso e peperoncino .
Preparazione :
Versate in una padella già calda olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio in camicia oppure dello scalogno tritato finemente (la scelta è dovuta al fatto della delicatezza che volete dare al piatto con lo scalogno piuttosto che con l’aglio) versate il filetto di tonno tagliato a mano (oppure il tonno in scatola). Sfumate con vino bianco secco e aggiustate di sale versando anche un pizzico di peperoncino. Scolate le pappardelle, avendo cura di toglierle dal fuoco almeno due minuti prima della definitiva cottura e versatele nella padella del tonno. Saltatele per almeno due minuti mettendo qualche fogliolina di basilico fresco e qualche pomodorino secco tagliuzzato pochi  secondi prima di spegnere il fuoco.
Componete il piatto versando le pappardelle e guarnendo il piatto con foglioline di basilico fresco e qualche pomodorino secco intero.
Previous post

Ognuna di noi sogna di essere un pò Carrie Bradshaw ♥

Next post

Oroscopo di Egizia Aprile

2 Comments

  1. 12 aprile 2017 at 9:55 — Rispondi

    Buongiorno!!!! ma quanto sono buone! complimenti per la ricetta e buona giornata da Rita

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *