Home»Fairy And Bewitched Dishes»Il mio risotto alla zucca casalingo ♥

Il mio risotto alla zucca casalingo ♥

0
Shares
Pinterest Google+

Eccoci qui mie care fatine con l’anima da strega con l’appuntamento nella mia cucina 😉

Se vi siete perse la ricetta precedente la trovate QUI

Come sempre vi do una ricetta veloce pratica ma buonissima, anche per rimanere in forma che non guasta 😉

Molta adattain questi giorni che sono ancora un pò freddini, non so voi ma io amo la zucca quindi vi consiglio di fare un buon risotto 😉

Ingredienti :

300 g di riso Basmati

225 g di zucca curata e tagliata a cubetti

1 litro di brodo vegetale

1 cucchiaio di oli d’oliva

Parmigiano quanto basta

Preparazione :

Prendete la zucca curatela e tagliatela a cubetti non troppo grandi mi raccomando, in una casseruola mettete il cucchiaio di olio e il riso basmati, mette il tutto sul fuoco a fiamma bassa per 5 minuti il tempo di tostarlo .

Nel fra tempo preparate un litro di Brodo vegetale che vi servirà man mano per cuore il riso basmati .

Quando il riso basmati è tostato aggiungete 120 g di zucca a cubetti e riportate il tutto sul fuoco, a questo punto iniziate ad aggiungere un pò alla volta il brodo, mi raccomando fiamma bassa e cottura lenta girando ogni tanto il tutto .

Verso la metà della cottura 25 minuti circa aggiungente il rimanente della zucca a cubetti continuando a sfumare con il brodo cuocete il tutto per altri 25 minuti circa continuando a girare il tutto perchè non si attacchi 😉

A questo punto a 5 minuti prima della fine cottura aggiungete il parmigiano per mantecare il riso .

Adesso scegliete come sempre un bel piatto da portata io vi consiglio un piatto verde anche di forma squadrata se volete stupire i vostri ospiti 😉

Spero che vogliate rifare questa ricetta e che condividerete con me le vostre foto 😉

Vi aspetto al mio prossimo piccolo incantesimo

Un bacio fatato a tutti

Previous post

Pizzeria Amalfi a Roma ♥

Next post

Azzurro Serenity baby look ricercati ♥

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *